P.IVA 07091800487
8958951104

Bonus bollette 2021: a chi spetta e come si richiede?

Bonus bollette 2021: a chi spetta e come si richiede?

Siamo agli sgoccioli: a partire dal 1 luglio 2021 è prevista l’erogazione del Bonus in bolletta, per il pagamento delle bollette luce, gas e acqua.
Questa combinazione di incentivi che interessa il pagamento delle utenze domestiche, rivolto alle famiglie meno abbienti in base al’ISEE del nucleo familiare richiedente, rientra nel più vasto panorama di facilitazioni economiche progettate dal Governo Draghi per venire incontro alle problematiche scaturite dalla crisi economica causata dal Covid 19.

In realtà, l’erogazione di questo sconto in bolletta è in ritardo sulla tabella di marcia.
Come indicato dal sito sostariffe.it, infatti, lo sconto in bolletta doveva essere attivata a partire già da gennaio 2021 ma, a causa di alcuni rilievi del Garante della Privacy, l’effettivo riconoscimento dell’incentivo è slittato di alcuni mesi.
In questo modo, la possibilità di accedere a nuovi importanti Bonus, in questo caso veri e propri sconti sulle bollette delle diverse utenze domestiche, è stato ideato per permettere a oltre 2,6 milioni di famiglie aventi diritto di poter usufruire di agevolazioni su beni di prima necessità, semplificando anche il meccanismo attraverso il quale è possibile accedere all’incentivo.

Tutto pronto a partire dal primo luglio

Il Bonus in bolletta era previsto già dall’inizio del 2021. Tuttavia a causa di alcune difformità indicate dal Garante della Privacy, la sua effettiva attivazione si avrà solo dal prossimo luglio.

L’Authority competente, Arera, infatti, ha dovuto effettuare alcune modifiche al testo originario per consentire il corretto rispetto delle regole indicate dal Garante della Privacy.https://f72aa32fb4ed5e04e0a87c26478a126d.safeframe.googlesyndication.com/safeframe/1-0-38/html/container.html

In particolare, sono state meglio regolate le vie di trasmissione dei dati tra l’INPS e il Sistema informativo integrato (Sii) gestito dall’Acquirente Unico, ovvero la banca dati con le informazioni su forniture elettriche, gas e i gestori idrici.

Già a partire dalla bolletta sintetica successiva al 30 giugno 2021 gli utenti che hanno diritto al Bonus Bolletta troveranno una comunicazione dedicata, nella quale si informano gli utenti che i dati personali trasmessi con il modello DSU per la definizione dell’ISEE saranno trattati da Arera in conformità alle indicazioni contenute nell’Informativa Privacy.

Come fare a usufruire del Bonus Bolletta 2021

La procedura per poter richiedere e quindi usufruire dell’incentivo sulle utenze domestiche è stata di molto semplificata rispetto al passato.

A partire dal prossimo mese, infatti, lo sconto previsto per le famiglie che ne hanno diritto scatta in automatico al momento del pagamento delle bollette di luce, gas e acqua.

Un interessante video realizzato da AmiraMondo ci regala una rapida guida a tal proposito: Bonus luce e gas 2021: tutti i dettagli! https://www.youtube.com/embed/MB2enIMm11M

A partire dal 1° luglio parte quindi l’erogazione del Bonus sociale da utilizzare in fase di pagamento delle bollette di casa sarà effettivo, senza la compilazione di alcun modello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

!--Verifica del sito Tradedoubler 1264796 --> Sito web dell'editore!