P.IVA 07091800487

Nuovo Cassetto Previdenziale INPS dal 1° marzo 2022

Nuovo Cassetto Previdenziale INPS dal 1° marzo 2022

Il Nuovo Cassetto Previdenziale INPS, dal 1° marzo 2022, sostituirà ufficialmente quello precedente. A comunicarlo il Messaggio INPS n.771 del 16 febbraio 2022, sulla base di quanto riportato già nel Messaggio n.4702/2020.

Funzionalità del Nuovo Cassetto Previdenziale INPS

Le funzionalità del Nuovo Cassetto Previdenziale INPS, sulla scia della versione precedente, permettono al contribuente di consultare i propri dati previdenziali, la propria situazione contributiva, nonché ricercare particolari argomenti di interesse, e  stampare il proprio archivio personale. Il Nuovo Cassetto Previdenziale INPS, inoltre, anche attraverso una nuova veste grafica, presenterà un nuovo menù “Multi-gestone” da cui sarà possibile selezionare contemporaneamente più opzioni da consultare, riferite anche alle varie gestioni previdenziali e alle varie posizioni contributive.

Le novità del Nuovo Cassetto Previdenziale INPS riguardano anche la personalizzazione della propria ricerca, dal momento che il menù si modifica sulla base delle caratteristiche proprie dell’utente, nonché la possibilità di utilizzare il nuovo servizio di “Comunicazione Bidirezionale 2.0”, di cui parleremo tra poco, e che consente al contribuente di porre quesiti direttamente alla sede INPS competente, in un’ottica di una più veloce e proficua assistenza al cittadino.

Si può consultare il manuale di utilizzo del Nuovo Cassetto Previdenziale INPS tramite la funzione “HELP” presente sul menù di home page dell’Istituto di Previdenza.

Il servizio di Comunicazione Bidirezionale 2.0 nel Nuovo Cassetto Previdenziale INPS

Il servizio di Comunicazione Bidirezionale 2.0 nel Nuovo Cassetto Previdenziale INPS consente al contribuente di inviare direttamente domande o comunicazioni alle strutture territoriali INPS, dal momento che tali inoltri diventano in automatico “quesiti di back-office”, come specificato dal Messaggio INPS n.4702/2020. In questo modo, inoltre, sarà possibile anche consultare il proprio storico di quesiti inviati e ricevuti dall’INPS stesso.

Nella fattispecie si potrà:

– “inviare alla Struttura territorialmente competente una richiesta o una comunicazione specifica, relativa ad un ben definito ambito tra quelli presenti nel Cassetto Previdenziale (UniEmens, Versamenti, regolarità contributiva, certificazioni, etc.). L’utente dispone, a tal proposito, di link di sottolivello associati agli ambiti menzionati; in questo caso la richiesta riporta in oggetto l’indicazione del contesto e comporta l’apertura di un nuovo quesito di back-office direttamente associato all’ambito di comunicazione individuato;

– allegare alla richiesta la documentazione a supporto. La funzionalità consente di caricare fino ad un massimo di tre file, allegati al quesito sotto forma di file compressi;

– visualizzare lo stato della propria richiesta (aperta, in carico, chiusa) coerentemente con lo stato del rispettivo quesito di back-office;

– visualizzare eventuali commenti inseriti dagli operatori di Sede al momento della modifica dello stato del quesito e l’esito finale;

– ricevere comunicazioni in tempo reale tramite e-mail e SMS della protocollazione e smistamento alla Struttura territorialmente competente e della successiva chiusura del quesito di back-office;

– accedere allo storico delle proprie richieste, ricercandole tramite opportuni parametri (matricola, oggetto della richiesta, stato della richiesta, data apertura e data ultimo aggiornamento) e visualizzandone il dettaglio”

come riportato dalla suddetta Circolare INPS.

Tutti gli argomenti oggetto di tale servizio possono essere consultati attraverso l’Allegato 1 della Circolare, che puoi trovare qui

Inoltre, attraverso le nuove funzionalità della Comunicazione Bidirezionale 2.0, presente nel Nuovo Cassetto Previdenziale INPS, si potrà fare richiesta anche per situazioni contributive relative a gestioni previdenziali differenti,  legate al possesso di una delega valida per avere accesso a tali posizioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

!--Verifica del sito Tradedoubler 1264796 --> Sito web dell'editore!